17 novembre 2008

Goooolllll(eccheccazzo!!!!!)


Minuto 88!Un boato si leva dal comunale di Pordenone: non è quello dei tifosi di casa, ma dei siciliani di Ficarazzi e di tutta la squadra, che ha segnato quasi allo scadere il fondamentale gol del 2-1!! Espugnato un campo difficilissimo al termine di una partita stra-combattuta e sempre con il risultato in bilico. Spettacolo allo stato puro! Meraviglioso! Con sofferenza si è tornati alla vittoria! Hofattotardi 68,5- A.C. Panomar 72,5! Tra gli altri, decisivi per i giocatori di mister Ferro soprattutto il modificatore difesa (3 punti, decisivo il mitico Carrizo, 7 pieno), Zarate(7,5), Nic Amoruso (nonostante il 5,5 di voto il giocatore ha segnato un gol ed è in netto recupero) e tutta la squdra che ha tirato fuori una prestazione di cuore, nervi e sostanza. Finalmente si è tornati a vincere, e adesso è tutto un esultare e un garrire di barriere al vento. I cucchi per un po' se ne stiano accucciati a casa...

24 commenti:

Gandhi ha detto...

si ma sei scandaloso che piangevi miseria per tutta la domenica

ale ferro ha detto...

tu devi vedere il tuo orticello...non ho mica giocato contro di te..però in questo caso mi preme dirti "spontaneamente" una parola di quattro lettere...

Gandhi ha detto...

Tanto parli sempre, anche quando giochi contro di me, il mio orticelo se rott

ale ferro ha detto...

però un conto è se gioco contro di te, e quindi possiamo attaccarci a vicenda, un conto se gioco con un altro avversario e a te non deve fregare un cazzo come mi comporto e cosa faccio con quest'ultimo.Il tuo orticello non si può rompere per questo. Visto che così non è ribadisco la parola di 4 lettere...:)

Gandhi ha detto...

Ciuccia, la mia è di7 lettere e non aggiungo altro.

RossiFumi ha detto...

Ale, il tuo ragionamento (ancora una volta) non sta nè in cielo, nè in terra. I tuoi "pianti" li leggiamo tutti sono su un blog che utilizziamo tutti...Tu hai diritto di piangere e chiunque ha diritto di criticarti per questo

pego ha detto...

Ieri sera avevi la faccia di chi era sicuro di perdere. Era tutta scena. Non è possibile piangere il morto tutte le domeniche! Hai detto addirittura che avresti lasciato la guida della squadra. Non aggiungo altro

pego ha detto...

Controlla sul dizionario la parola EQUILIBRIO. Bisogna lavorare di più e parlare di meno!

ale ferro ha detto...

lezioni non ne prendo da nessuno di voi. Per quanto riguarda pego probabilmente ricorrerò in giudizio per "dichiarazioni lesive sulla mia personalità", dal momento che,anche qualora avessi detto che lasciavo la squadra, non confermando il proposito nè alla stampa nè a nessun altro organo ufficiale, sono libero nei momenti d'impeto di dire e pensare ciò che voglio e un avversario(in questo caso tu) non si deve permettere di riportare cose non confermate per gusto personale. Rispondo anche a mister forleo: i pianti li faccio e sn daccordo che vengano replicati, ci mancherebbe altro, ma quando sono di dominio pubblico(tipo blog), non quando, come stavolta, vittorioso, non ho scritto nulla e un altro avversario(gandhi) deve venire a cagarmi il cazzo dicendo che mi lamento sempre perchè ieri sera piangevo miseria, non era il mio avversario, quello autorizzato a dire ciò che vuole in questo caso è brex.(ad es.io non commento perchè non ne ho pieni diritti la partita tra rossifumi e ascenceflat perchè non riguardava me direttamente, sapendo solo il punteggio.se si fosse scritto qualche post pubblico avrei letto e commentato anch'io, ma siccome ciò non è accaduto non vengo a rompere il cazzo nessuno dei due per capirci).In ogni caso, so che ormai avete il vizio di prendermi di mira a prescindere sui miei "lamenti", ma almeno poggiatevi su basi più solide rispetto a quella odierna.

ale ferro ha detto...

per gandhi: la tua di 7 è ciuccia, la mia di 4 è SUCA!non penso che aggiungerò altro.

Gandhi ha detto...

Per Alessandro Ferro : mamifacciailpiacere

RossiFumi ha detto...

Ale, stai sbarellando. Tutti siamo autorizzati a commentare tutto. Se ti girano le palle che 5 persone ti dicano all'unisono che "piangi il morto ogni domenica", è solo un problema tuo...impara a conviverci, criticalo anche. Ma non zittire nessuno. Noi conviviamo con i tuoi pianti, tu fai lo stesso con chi ti critica perchè lo fai...

RossiFumi ha detto...

...e soprattutto non fare la VITTIMA...che sei ridicolo

pego ha detto...

Alessandro tu ieri scrivevi queste testuali parole: "sei un cucco di merda peggio di me.sono certo che vista la mia sfiga di quest'anno la vittoria sarà tua.anzi ne sono certo.possiamo già aggiornare la classifica a favore tuo".
16 novembre 2008 17.22

Invece di parlare di "dichiarazioni lesive" impara ad usare un linguaggio non offensivo e adeguato a un allenatore di calcio.

Gandhi ha detto...

sei come Zenga

ale ferro ha detto...

Dunque dunque che bello siamo tutti caldi! allora tanto per cominciare riprendo ancora una volta PEGO, che poveretto, non sapendo che cazzo scrivere, va a riprendere il mio commento sul post di bressan. Giustissimo, quello si che lo puoi commentare, anzi bravo a essertene ricordato, ma non ti puoi PERMETTERE e ripeto permettere di scrivere quello che ieri sera hai sentito da me perchè non ribadito da comunicazione ufficiale(che avrei lasciato la squadra ndr).Che fai la microspia per attaccarmi su tutto quello che dico? Stai li con l'orecchio pronto a riprendere qualsiasi cosa tu senta? Pensavo avessi molto più stile ma mi sbagliavo di grosso, l'anno scorso stavi zitto perchè eri a fondo classifica. Ora invece stai uscendo giustamente dal tuo guscio perchè puoi permettertelo vista la posizione in classifica della tua squadra, ma "l'alta quota" in cui ti trovi sta facendo un brutto scherzetto al tuo cervello, l'aria rarefatta sta facendo arrivare meno ossigeno al cervello che ti fa straparlare. Da montanaro quale sei dovresti esserci abituato ma evidentemente non è così. Vedi di scendere dalle alture e ragiona di più sulle cose che dici.

PEGO ha detto...

Non aggiungo altro. Ti commenti da solo. D'ora in poi parleà per me solo l'addetta stampa, Francesca Dellai (GRAN GNOCCA)

ale ferro ha detto...

Per claudio invece non ho granchè da controbbattere, fermo restando il mio punto di vista scritto nel commento precedente, ovvero che dal momento non fosse il mio avversario di turno poteva non unirsi al coro del povero gandhi nei miei confronti ma ci sta, alla fine non hai commesso peccato mortale. A sto punto però pure io mi faccio i cazzi delle altre partite, ovvero la tua: come mai "nessun commento" come recitava il titolo del tuo post sul match contro pego? daccordo sul punteggio risicato con il quale ha fatto due gol ma sempre meglio di fare 72 pieno. Tra l'altro 72,5 è lo stesso punteggio mio, e ripeto, sarebbe stato più scandaloso il 72 lo ammetto. Ibra risorto? certamente si viste le sue ultime prestazioni, ma mica è un vergassola o chissà chi, ci sta che faccia una doppietta, e penso che la vittoria di pego(frutto ovviamente del genio di ibra) non sia cosi campata in aria, visto il misero l'unico gol fatto dalla tua squadra con kakà in quale ha tutt'altro che brillato.

ale ferro ha detto...

per PEGO: non aggiungi altro perchè sai di essere nel torto e non hai le palle di chiedere scusa per quelle dichiarazioni lesive della mia personalità e ti celi dietro quella gran troia di francesca cellai. Sto scoprendo un altro pego, mi piaceva di più quello di prima, ma evidentemente non sei mai stato come immaginavo fossi e stai uscendo alla distanza.Meglio così: si devono conoscere le persone per come sono, non per come si pensi possano essere...

pego ha detto...

Grazie dei complimenti fatti da ale ferro per la mia vittoria. Ti sei rifatto di tutte le scempiaggini dette stamattina

ale ferro ha detto...

non erano complimenti,ma dato di fatto: solo ibra ti ha salvato.Non mi rimangio nulla, evidentemente non hai letto l'ultimo mio commento.

pego ha detto...

anche io non mi rimangio nulla. Questa sarà una settimana importante e poi non voglio infuocare il clima prima della nostra sfida.

RossiFumi ha detto...

x Ferro:

"Nessun commento" perchè ci ero rimasto male della sconfitta. Non ho parlato di sfiga. Ibrahimovic non segnava da un pò e con me ha segnato (ho fatto una battuta sul "resuscitare i morti", non un pianto dicendo che sfiga). Nessuno ha parlato di vittorie campate in aria o di so che...Non mettermi in bocca parole o in testa pensieri. Sei tu il visionario fratè. Non cercare di francobollare altri con atteggiamenti che sono solo tuoi...

RossifUMI ha detto...

Alessà, a volte il cervello prima di parlare va collegato alla bocca